Vento teso di Calasole

Vento teso di Calasole

porti il salmastro dal mare

sali i miei olivi sulle colline

mi soffi sul volto

mi fai risognare

schiume sfrangiate piene di sole

quando il domani era tutto da fare

e l’avventura era il mare

 
 

 

Leave a Reply